Articoli

Coppa Carnevale Acsi, sette medaglie per i nostri portacolori

Grandi soddisfazioni per i nostri atleti della sezione karate diretta da Luigi Gigante, alla Coppa Carnevale Acsi di Roma. La Polisportiva Ternana chiude quinta, dietro la Bushido Tivoli organizzatrice della manifestazione e al gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Dtato.  Undici atleti accompagnati dai coach Luigi Gigante e Moreno Petrucci si sono comportati in modo splendido conquistando sette podi.

Medaglia d’oro per ul gradino più alto sono saliti Samuele Borghi e Lara Mattioli,  mentre Damiano Necci ha  perso per due decimi la finale e si è dovuto accontentare della medaglia d’argento.. Terzo posto per Alice Dittamo, Emma Russo e Amal Elfilali.  Oltre ad  Edoardo Piccioni, il cui risultato che lascia ben sperare per  l’impegno di domenica prossima ai campionati italiani Fiijlkam. Edward Mihai non è invece riuscito a superare il suo avversario  nella finale per il bronzo classificandosi automaticamente al quinto posto. Luca Candelori, Manuel Giubilei e  Gabriele Gentili, pur impegnandosi al massimo, non sono riusciti a superare le fasi eliminatorie.

 

Piccioni vince nel Grand Prix ad Arezzo, tris di medaglie nel fine settimana

Un altro risultato di prestigio per la sezione karate della Polisportiva Ternana diretta dal maestro Luigi Gigante. Nell’ultimo fine settimana gli atleti della nostra società hanno gareggiato sabato al Grand Prix di Arezzo e domenica alle qualificazioni regionali umbre Fijlkam categoria esordienti a Perugia.

Sabato 12 al Grand Prix Karate Toscana, nella categoria juniores vittoria per il nostro Edoardo Piccioni, che nonostante l’influenza dei giorni scorsi è riuscito a dare il meglio di sé. A completare l’ottimo risultato di squadra il terzo posto nella stessa categoria per  Samuele Borghi e Gabriele Gentili, sempre nella categoria Juniores, che sono riusciti a mettere a frutto la passione ed il sacrificio che ci stanno mettendo negli allenamenti. Per Gentili anche un secondo posto nella categoria Cadetti

Lo stesso Gabriele Gentili  gareggiava anche nella categoria Cadetti piazzandosi al secondo posto posto.  Quinto posto invece fra gli esordienti per Manuel Giubilei e Francesco Rossi, i quali, anche se non sono riusciti a conquistare un posto sul podio hanno dimostrato con i loro Kata una crescita agonistica e tanta determinazione, nonostante i molti impedimenti privati che li hanno costretti a saltare per un lungo periodo molte sessioni di allenamento agonistico.

Domenica 13 invece Francesco Rossi si è preso una rivincita con un terzo posto alle qualificazioni regionali federali per il campionato italiano Fijlkam, settore kata, categoria esordienti, strappando quindi il pass per la rassegna tricolore in programma ad Asti il prossimo 3 febbraio.

Prossimi appuntamenti agonistici per la Polisportiva Ternana – Sezione Karate, Luigi Gigante, oltre al Campionato Italiano di Asti, saranno le qualificazioni regionali umbre per le categorie Cadetti e Juniores specialità Kata previste per fine gennaio.

, ,

Open day delle arti marziali e judo family: un sabato speciale

Il sabato prenatalizio è stata l’occasione presso la nostra struttura del San Valentino Sporting Club, per assistere ad uno straordinario pomeriggio interamente dedicato alle arti marziali. All’interno della tensostruttura si è svolto una sorta di ‘Open day’ delle discipline ospitate dalla Polisportiva Ternana e non solo. 

KUNG FU. Ad aprire il poimeriggio, sotto la direzione del maestro Luca Primavera, le esibizioni del Kung Fu, con gli allievi della Accademia Shaolin e poi una esibizione curata dagli istruttori Alessandro Bufi e Francesca Lucianetti, del Tai chi, anche questo insegnato presso la Polisportiva.

KARATE. Successivamente, sotto la direzione del maestro Francesco Viscioletti è stata la volta degli allievi del Karate Terni (direttore Luigi Gigante) insieme ai maestri Nader El Shafei e Michele Antonio Pasquariello che hanno illustrato insieme ai loro allievi la differenza fra kata e kumite (combattimento)

JU JITSU. Pur non ospitato presso la nostra struttura c’è stata comunque l’occasione di conoscere il Ju Jitsu, con la presenza di tre maestri, in particolare concentrandosi sulla difesa personale.

JUDO. Infine, il Judo. Roberto Colombini e Alessandro Cervelli, i due maestri della struttura, insieme alla neo cintura nera Agnese Chiappalupi hanno guidato gli allievi – presenti tutti gli agonisti ma anche tantissimi bambini, anche molto piccoli e ragazzi – nelle loro esibizioni, mostrando ai genitori ed al pubblico presente alcune prese. Successivamente è stato il momento del Judo Family: i bambini che stanno imparando il Judo si sono trasformati in istruttori per un giorno, insegnando ai genitori alcune prese. Gli adulti si sono lasciati simpaticamente coinvolgere. Successivamente…è arrivato Babbo Natale, che distribuito caramelle e fatto foto coi più piccoli. E come ogni anno, la benedizione l’ha impartita Padre Mauro Ronca, ex judoka ed oggi frate, che per un attimo è anche tornato sul tatami.

Nel complesso, una straordinaria giornata all’insegna delle arti marziali. Tutte sorelle, molto simili, eppure ciascuna con una sua specificità: il modo migliore per avvicinarsi a queste discipline.

La Polisportiva Ternana si fa onore alla Venice Cup

Nell’ultimo fine settimana importante appuntamento per la sezione karate della Polisportiva Ternana: a Caorle (Venezia) i nostri portacolori hanno preso parte alla Venice Cup Youth League importante manifestazione internazionale, con atleti provenienti da tutto il mondo.

A rappresentare la sezione diretta dal maestro Luigi Gigante c’erano  Samuele Borghi, Gabriele Gentili, Manuel Giubilei ed 
Edoardo Piccioni
, i  quali pur con il massimo impegno e con la massima determinazione non sono riusciti a superare la fase di qualificazione.

Si è comunque trattato, visto il contesto internazionale, di un grande momento di crescita e confronto con atleti di altissimo livello tecnico, una esperienza che ha dimostrato come anche le sconfitte possono essere d’aiuto per la crescita, soprattutto quando arrivano in questi contesti e possono contribuire al miglioramento dell’atleta. Naturalmente la testa è già ai prossimi appuntamenti agonistici

La nostra sezione karate è in grande ascesa: intervista al direttore, il maestro Luigi Gigante

Il maestro Luigi Gigante, direttore tecnico della sezione karate della Polisportiva Ternana illustra le caratteristiche ed i risultati della sezione

https://www.youtube.com/watch?v=JW5dayw44FA&feature=youtu.be

Prestigiosa sessione tecnica per gli allievi del maestro Luigi Gigante

La sezione karate della Polisportiva Ternana diretta dal maestro Luigi Gigante ha partecipato domenica alla sessione tecnica organizzata dal Comitato tecnico regionale Fijlkam Umbria, con la partecipazione della maestra Cinzia Colaiacomo, direttore tecnico  del Gruppo Sportivo Fiamme Oro sezione karate.

L’altro profilo tecnico-agonistico ha permesso agli atleti della Polisportiva Ternana Karate di  di ampliare il proprio bagaglio di preparazione tecnica, confrontandosi con altri atleti partecipanti e recependo importanti consigli dalla maestra Colaiacomo.

Edoardo Piccioni si laurea campione italiano Cadetti CSEN di Kata

Nella località emiliana di Fidenza (Parma) si è svolto il Campionato Nazionale – Karate 2018 organizzato dall’Ente di Promozione Sportiva C.S.E.N. settore Karate, il quale ha visto la partecipazione di numerosissimi atleti provenienti da tutto il territorio italiano e di elevato spessore tecnico, tutti con l’obiettivo di salire su uno dei podi più prestigiosi per il Karate italiano.

L’evento rientra tra le massime competizioni Nazionali per eccellenza del Karate, dove tra le centinaia di atleti, hanno gareggiato dando il meglio di se tre ragazzi umbri quali Edoardo Piccioni, Gabriele Gentili e Manuel Giubilei nella specialità Kata, che con i colori della X2 Fitness Club Spoleto hanno sfoggiato grande determinazione e voglia di confrontarsi.

Lo svolgimento della competizione ha visto impegnati, tra trentacinque atleti della categoria Cadetti sia Edoardo Piccioni, che Gabriele Gentili mentre Manuel Giubilei nella categoria Juniores tra altrettanti atleti.

L’importante evento ha visto Edoardo Piccioni superare con grande determinazione tutti i propri contendenti conquistando brillanti punteggi di merito, permettendogli così di classificarsi al 1° posto ed ottenere il titolo di nuovo Campione Nazionale 2018 in ambito C.S.E.N. Karate – categoria Cadetti – Specialità Kata. Gli atleti Gabriele Gentili e Manuel Giubilei, seppur non saliti sul podio hanno potuto mostrare con il loro Kata una evidente crescita tecnica ed agonistica, dimostrando carattere e determinazione sul tatami e gran voglia di migliorare continuamente.
I risultati ottenuti stanno confermando che la strada che si sta percorrendo è quella giusta, grazie soprattutto ad un attento lavoro fatto con passione e professionalità da parte di tutto lo staff Tecnico. Congratulazioni a tutti e tre gli atleti da parte del M°Luigi Gigante e dagli istruttori della Polisportiva Ternana – sezione Karate.

Un ringraziamento speciale da parte dell’atleta Piccioni Edoardo va alla Maestra di Karate e Personal Trainer, nonché alla società X2 Fitness Club di Spoleto con la quale è nata una brillante collaborazione.

Prossimo ed importantissimo evento per la Polisportiva Ternana – Sezione Karate sarà la “Venice CUP” che si svolgerà a Caorle (VE) a metà dicembre 2018, competizione internazionale W.K.F. (World Karate Federation) del circuito K1 Youth League, al quale prenderanno parte atleti provenienti da tutto il mondo.

Accademia Karate della Polisportiva Ternana: intervista a Francesco Viscioletti

Francesco Viscioletti, uno dei maestri della Accademia di Karate della Polisportiva Ternana, illustra le caratteristiche della disciplina e cosa è possibile trovare presso l’Accademia Karate della Polisportiva Ternana diretta da Luigi Gigante.

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=egHu-jpd2Rs&feature=youtu.be

Per i nostri allievi intenso stage con il maestro giapponese Kamohara

Nel fine settimana scorso, gli allievi della Scuola Karate Tradiz­ionale Terni e della Polisportiva Ternana – Sezione Karate, hanno partecipato a Tivoli (Roma), al se­minario con il Maestro giapponese Tsutomu Kamohara 9° DAN, Responsabile della Shito-ryu Sh­ukokai Karate-Do Uni­one Mondiale, evento organizzato dalla Shukokai Karate-do It­alia. La sessione del Saba­to ha visto un inten­so allenamento di tre Kata (forme) di or­igine cinese “Jion – Jitte- Jiin”, in parte collegati alla tradizione dei monaci Shaolin ed eccellenti per co­mprendere movimenti di difesa-attacco ve­loci con cambi di di­rezione dinamici.

Do­menica 4 novembre il maestro Kamohara ha proseguito gli alle­namenti con lo studio dei cinque kata di base del Karate (Pi­nan – Heian), propon­endo tecniche di dif­esa personale e stud­io dell’applicazione dei vari kata (bunkai). Tutti gli allievi so­no stati coinvolti dal Maestro Kamohara in maniera intensa e con grande entusia­smo per provare le tecniche proposte, al­lenandosi in maniera efficace con azioni determinate per dif­endersi adeguatamente da eventuali aggre­ssioni.
Il Maestro Luigi Gig­ante con tutti gli altri Istruttori hanno voluto fortemente partecipare a questo importantissimo eve­nto, fondamentale per arricchire il live­llo tecnico dei prop­ri allievi, non solo da un punto di vista agonistico, ma anc­he e soprattutto per dar loro una maggio­re consapevolezza de­lla pratica marziale del Karate.
Al termine del semin­ario, il Maestro Tsu­tomu Kamohara si è intrattenuto in un pr­anzo di saluto con tutti gli istruttori della Shukokai Karat­e-Do Italia, durante il quale, il tecnico Michele Pasquariel­lo, della Karate Tra­dizionale Terni, ha voluto donare al mae­stro Tsutomu Kamohara un bellissimo ritr­atto disegnato da lu­i, raffigurante il maestro giapponese in una posizione di gu­ardia tipica del kar­ate, a ricordo di questo splendido even­to.

Piccioni è medaglia di bronzo agli Open WKF di San Marino

Medaglia di bronzo per  Edoardo Piccioni, agli Open di Karate WKF che si sono svolti nella Repubblica di San Marino, che ha tenuto alti i colori della squadra Karate della Polisportiva Ternana, diretta dal Tecnico Maestro Luigi Gigante, nella categoria Cadetti, specialità Kata.

La gara si è articolata in una pool di notevole difficoltà dove il giovane spoletino si è confrontato con atleti italiani di notevole spessore e con atleti appartenenti alla nazionale filippina.
Nel suo percorso l’atleta Piccioni si è imposto al primo turno con un secco 5-0, replicando il risultato anche nel secondo turno per poi perdere il successivo per 4-1. Accedendo quindi nei ripescaggi, dove il giovane talento umbro si è imposto nuovamente con un indiscutibile 5 -0 che gli ha permesso di fregiarsi del terzo posto assoluto sul podio della kermesse San Marinese.

Buona anche la prova per i due ternani Gabriele Gentili e Manuel Giubilei che rispettivamente nella categoria Cadetti e Juniores si sono anche loro  ben distinti sul tatami: anche se non medagliati, stanno proseguendo la loro maturazione tecnico-agonistica raggiungendo a piccoli passi importanti obiettivi. Un particolare ringraziamento va a tutto lo staff tecnico della Polisportiva Ternana ed a tutte le persone che stanno seguendo il percorso di crescita agonistica degli atleti della squadra karate della Polisportiva.