Coppa Carnevale Acsi, sette medaglie per i nostri portacolori

Grandi soddisfazioni per i nostri atleti della sezione karate diretta da Luigi Gigante, alla Coppa Carnevale Acsi di Roma. La Polisportiva Ternana chiude quinta, dietro la Bushido Tivoli organizzatrice della manifestazione e al gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Dtato.  Undici atleti accompagnati dai coach Luigi Gigante e Moreno Petrucci si sono comportati in modo splendido conquistando sette podi.

Medaglia d’oro per ul gradino più alto sono saliti Samuele Borghi e Lara Mattioli,  mentre Damiano Necci ha  perso per due decimi la finale e si è dovuto accontentare della medaglia d’argento.. Terzo posto per Alice Dittamo, Emma Russo e Amal Elfilali.  Oltre ad  Edoardo Piccioni, il cui risultato che lascia ben sperare per  l’impegno di domenica prossima ai campionati italiani Fiijlkam. Edward Mihai non è invece riuscito a superare il suo avversario  nella finale per il bronzo classificandosi automaticamente al quinto posto. Luca Candelori, Manuel Giubilei e  Gabriele Gentili, pur impegnandosi al massimo, non sono riusciti a superare le fasi eliminatorie.

 

“Zero limiti’: sport, disabilità e solidarietà. Fabrizio Pagani protagonista e testimonial

La Polisportiva Ternana è partner insieme alla Fondazione Aiutiamoli a vivere Terni x Terni anch’io del progetto ‘Zero limiti’ relativo a sport e disabilità. Si parte domani con la Maratona di San Valentino, ma oggi è tempo di raccolta fondi: ce ne parla Fabrizio Pagani

 

Progetto calcio e integrazione: successo nell’amichevole contro i giornalisti umbri

E’ stata una vera e propria festa dello sport la seconda partita del progetto ‘Calcio ed integrazione’ che la Polisportiva Ternana sta portando avanti insieme alla Associazione di Volontariato San Martino, che gestisce le opere segno della Caritas.  Al primo ciclo di 200 ore di insegnamento del calcio a giovani ospiti dei progetti Sprar ha fatto seguito il secondo, attualmente in corso, ma i ragazzi del primo ciclo continuano anch’essi ad allenarsi con gli altri sempre presso gli impianti della Polisportiva Ternana, sotto la guida di Giuseppe Nicolai. Al discorso sportivo si affianca ovviamente il percorso di inserimento lavorativo ed ai corsi di lingua italiana ai quali i ragazzi prendono parte.

Una selezione composta dai ragazzi dei due cicli ha sfidato in amichevole la rappresentativa dei giornalisti umbri ‘Ussi Umbria’, allenata da Stefano Bencivenga, con il coordinamento di Luca Pisinicca, voce e volto della RAI TGR. La selezione dei giornalisti si sta preparando a difendere il titolo nel campionato nazionale di categoria intitolato alla memoria di Alberto D’Aguanno, che l’Umbria ha vinto tre volte negli ultimi 4 anni.

L’incontro, il secondo dopo quello di Arrone contro il Ferentillo Valnerina, è stato disputato presso il campo di via Narni della Asd Campomaggio ed ha vinto il successo per 4-2 della selezione dei giovani migranti, due dei quali – proprio per rafforzare il valore sociale e di integrazione dell’iniziativa – hanno giocato insieme ai giornalisti. Alla partita ha preso parte, giocando un tempo per parte, anche il giovane portiere della formazione Allievi della società ospitante, Nicolò Carboni, classe 2003.

Queste partite per noi sono fondamentali – spiega Giuseppe Nicolai  – perché  consentono a questi ragazzi che si allenano con costanza ogni giorno di potersi confrontare con squadre vere e proprie. Il nostro progetto prosegue con successo, a testimonianza di come il calcio ed i suoi valori possano svolgere un ruolo importante per l’integrazione di questi giovani”.

L’Unione Stampa Sportiva Italiana, gruppo umbro ha ormai scelto da qualche anno di affiancare l’attività sportiva che svolge insieme a quella sindacale ad iniziative di carattere sociale o di solidarietà – dice Stefano Bencivenga, ct dei giornalisti – pertanto è per noi un motivo di grande orgoglio aver legato il nome del nostro sindacato e della stampa sportiva umbra a questo progetto che va nel segno dell’integrazione”.

Il progetto calcio ed integrazione andrà avanti ancora per tutto il mese di marzo.

Polisportiva Ternana e Ussi-Gruppo Umbro ringraziano la Asd Campomaggio ed in particolare il dirigente Marco Pizzoferrato per la fattiva collaborazione alla buona riuscita dell’evento.

LE IMMAGINI E LE INTERVISTE DEL MATCH

Gazzetta Football League: Santa Lucia verso il trionfo, bene il Plantare

Prosegue la Gazzetta Football League di calcio a 5 e calcio a 7, con la diciassettesima giornata disputata presso gli impianti del San Valentino Sporting Club.
CALCIO  A 5 Il big match se lo aggiudica la capolista Santa Lucia di capitan Gianni  Jaku che batte per 4-2 i Fausto Moda Futsal di capitan Zazzera. Da segnalare che nonostante la posta in palio fosse molto alta, i ragazzi delle due compagini hanno onorato al meglio l’incontro sfidandosi sul piano del gioco in maniera corretta. Per i ragazzi di Stroncone  splendida doppietta del capocannoniere del torneo Mattia Quintili , ottimi anche Vladimir Doda  e Oleksandr. Ai verdi non bastano gli acuti di Lorenzo Maione e Lucchetti. Al Santa Lucia manca solo la matematica per vincere la regular season.   

RIVEDI LA PARTITA CLOU

Altri risultati. I Vipers di Cugini vincono abbastanza facilmente contro Momà (14-4). Per i black da segnalare la bellissima partita del rientrante Bracci autore di un bel poker. Ottime anche le doppiette di Marsala,Cugini, Filippi e Ziadi; in goal anche Stefanelli e Margheriti. Per i rossoverdi ampiamente rimaneggiati, belle le prove di Lugenti (doppietta) Sani e Mossa.  No Futsal vincono 7-6 una partita difficile contro gli ottimi Hammers di Marcantuoni. Mattatore come sempre da un po di tempo per i suoi Gabbrielli che firma 4 reti, bene anche Giurgi Floriano,Mattei e Aroni, ai blu non bastano le grandi prove di Marcantuoni e Sciarrini (doppiette). In gol anche De Pascali e Bocchino.
Amelia Bulls mettono a segno il colpo di giornata, battendo per 5-4 i favoriti Sello Boys. Per gli Amerini vanno a segno Rainone,Boria (doppiette) e bomber Ferraro. Dall’altra parte non basta la sontuosa prova di Rivelli (tripletta) per evitare ai suoi la sconfitta; in rete anche Carducci.  Campomajor vince per 6-2 contro Asd Terzo Tempo. Per i ragazzi di Mammuccari strepitose prove dei due bomber Diomei e Marcelli (triplette); per i ragazzi di Biagini buone le gare di Cozza e Mauro Corboli. Infine netta vittoria per Fedora Maglie Slim (10-2) contro la Q.D.T.
Migliore in campo Tromboni autore di un poker da favola. Bellissime anche le prestazioni di Bartoli e Poggi (triplette. Per i  ragazzi di Pezzuto vanno a segno Jovinella e Torrentelli. In classifica generale comanda saldamente Santa Lucia, ormai staccandosi in maniera quasi definitiva dalla coppia Fausto Moda Futsal e Vipers.
CALCIO A 7. Spicca su tutte la vittoria de Il Plantare di Paolo Sciarretta contro la temibile Spoletina di Attilio Panetto: 2-1 per il ternani il risultato, al termine di una partita bella ed equilibrata, decisa nel finale da una zampata del rientrante Novelli. Le altre reti sono state messe a segno da Manni e Sokol Behari.
Altri risultati. Bacci Group tiene il passo della capolista, battendo per 9-2 l’ostica Farini 1982.  Da segnalare per gli uomini di Max Boschi le belle prestazioni di Fernandes (tripletta), Gabbrielli e Cozma (doppiette). Le altre firme le mettono a segno bomber Falocco e Dominici.
Per i ragazzi del duo Agulli-Fiorelli vanno in goal i “soliti” Gjergji Beqa  e Skendo. Il colpo di giornata lo mette a segno la Bronzarti di Marco Nonni che batte la quotata F.C Fotthenam di Ercolano. Finisce 4-1, autentico   trascinatore Carducci che firma una doppietta, ottimi anche Trabalza e Lorenzo Maione, a segno Proietti per gli spoletini.
Farnetta-Il Ghiottone rialza la testa e vince bene contro i Fratelli Canalicchio (8-4). Bellissime le gare del duo Adeaconitei e Marcelli, che marcano tre goal a testa. In goal anche Ricci e Ruggeri Piero. Per gli uomini di Cencicchio non bastano le buone prove di Isidori (doppietta) Lorenzo Mariani  e Alessio Mariani. Infine bellissima vittoria della Tabaccheria Milleunidea di Costantini
(7-1) contro Gli Amici Di Max di Massarelli. Migliore in campo assoluto Cerasoli che segna tre gol e trascina i suoi. Benissimo anche Karamuca (doppietta), Cassetti e Sarjo Malang. A segno Bassone per i bianchi. In classifica generale prosegue il duello a due, davanti resta Il Plantare segue a -2 Bacci Group; chiude il podio F.C. Fotthenam.

Cresce la sezione karate: passaggi di cintura per i nostri allievi

Sabato intenso per gli allievi della sezione karate della nostra Polisportiva diretta dal maestro Luigi Gigante: ad inizio pomeriggio sessione straordinaria di allenamento per gli atleti agonisti che domenica 17 febbraio saranno impegnati in una gara a Roma organizzata dall’EPS Acsi. Immediatamente dopo, alle ore 17 una selezione più di 50 allievi è stata impegnata negli esami per il passaggio di cintura. Come sempre, gli esami vertevano su programmi che prevedono la disamina del karate a 360 gradi: kihon, l’insieme delle tecniche di base, Kata, le forme tradizionali dove si esalta la tecnica la forza e l’eleganza di questa Arte marziale, kumite, l’addestramento al combattimento, goshin la  difesa personale.

Il tutto impreziosito dagli sguardi concentrati dei bambini e dall’energia emanata dal gruppo. Un’atmosfera magica respirata da tutti i presenti che fa appassionare a questa splendida Arte, che non dobbiamo dimenticare, è anche sport e stile di vita. Tutti promossi ma non poteva essere altrimenti: tutti hanno dato il massimo ed era questo che voleva vedere la Commissione composta da tutti i tecnici della Scuola. Ecco i nomi dei piccoli e grandi che hanno meritato il passaggio al grado superiore:

I PASSAGGI DI CINTURA

Angelini Martina Bianco/Gialla, Angeloni Lorenzo Hemant Verde, Artusa Elena Verde, Blancio Michael Laurent Bianco/Gialla; Martellotti Riccardo Gialla, Piazza Vincenzo Gialla, Sigaretti Leonardo Bianco/Gialla, Bianchi Daniele Bianco/Gialla, Bianchi Giulio Bianco/Gialla, Bongarzone Gianluca Gialla/Arancio, Bunduc Mike Walter Bianco/Gialla, Chiari Matteo Gialla, Giacalone Erika Gialla, Leti Klea Gialla,Marcucci Riccardo Gialla,Mariani Tommaso Gialla, Menicucci Luca Bianco/Gialla, Meriggioli Anna Gialla, Meriggioli Francesco Gialla, Ponteggia Benedetta Bianco/Gialla, Ponteggia Matteo Bianco/Gialla, Popi Enriko Gialla, Raggi Miranda Bianco/Gialla, Scassini Susanna Gialla, Vitagliano Alessio Gialla, Branchinelli Maria Grazia Bianco/Gialla, Calvani Emma Gialla, Cappelli Fabio Gialla,Conti Leonardo Arancio/Verde, Costantini Filippo Gialla/Arancio,De Michele Francesco Arancio/Verde, Ivighenie Andrei Gialla/Arancio, Mirra Edoardo Gialla/Arancio, Nastasa Karol Vasile Gialla/Arancio, Pagliaro Isabel Bianco/Gialla, Po Daniel Verde, Rossi Martina Bianco/Gialla, Trebisonda Arianna Gialla,Trumino Filippo Arancio/Verde, Candelori Luca Gialla(Arancione, Caroli Alessandro Gialla, De Angelis Flavio Arancione, De Angelis Siria Gialla, Elayer Hind Bianco/Gialla, Elayer Ajar Bianco/Gialla,  Elfilai Amal Gialla/Arancione,  Giubilei Michael Verde/ Necci Francesco Bianco/Gialla, Passagrilli Alessandro Bianco/Gialla, Perfetti Alessandro Gialla, Proietti Caterina/Gialla

Autodifesa con il Ju Jitsu: moduli mensili alla Polisportiva Ternana

Domenica mattina, presso la nostra struttura, nella sala arti marziali, si è svolta una delle sessioni mensili dedicata al Metodo Globale Autodifesa incentrato stavolta sulle tecniche del Ju Jitsu che coinvolge l’intera regione.

Ne parliamo in questa videointervista con Alessandro Cervelli, che oltre al Judo, è anche cintura nera di Ju Jitsu, che abbiamo intercettato proprio nel corso della sessione di lavoro. A coordinare il maestro Attilio Pompili

 

Il fitness nella preparazione dei giovani tennisti: videointervista

Alla Polisportiva Ternana, la scuola tennis diretta da Marco Verducci si avvale di una speciale preparazione fisica incentrata sul fitness. Ce ne parla insieme a Gianluca Mercuri

 

Gazzetta Football League: Terzo Tempo e Bacci Group protagoniste

Giornata numero 16 per la Gazzetta Football League di Terni, ospitata presso gli impianti del San Valentino Sporting Club.
CALCIO A 5.  Grande prestazione per la Asd Terzo Tempo di capitan   Nicola Biagini, che riesce a bloccare sul pari (5-5) una delle corazzate del torneo, i Vipers di Giulio Cugini. Partita molto bella e soprattutto corretta. Partono forte i ‘black’ e si portano sul 4-1, grazie alle doppiette di Cugini e Margheriti, per i “verdi” segna Corboli Mauro. Poi nella ripresa si scatena con una tripletta Evangelisti; nel finale segna Stefanelli, poi quando tutto sembra finito, arriva la zampata di Biagini che regala un punto ai suoi.
Altri risultati. Nel big match di giornata F.C. Sello Boys di Simone Pierini battono di misura la capolista Santa Lucia (2-1): partita equilibrata decisa da una doppietta del “solito” Carducci. Per i ragazzi di Jaku non basta l’acuto di  Angjelin Doda.  Fausto Moda Futsal approfitta del turno favorevole e
accorcia le distanze in vetta. A farne le spese questa volta è la Q.D.T. (6-0).
Hammers Avis Terni dopo tanto tempo torna alla vittoria battendo per 6-2 i Momà . Bellissime le prestazioni del duo De Pascalis e De Gregorio (doppiette) ottimi anche Sciarrini e bomber Marcantuoni. Ai rossi invece non bastano Lugenti e Morozzi. Amelia Bulls vince per 6-5 contro F.C Campomajor: bella vittoria per i blues amerini, straordinaria partita di bomber Ferraro che mette a segno una quaterna, bene anche Boria (doppietta).
Per i ragazzi di Mammuccari non bastano le buone prove dei due bomber Tolomei e Diomei (doppiette), in gol anche Marcelli.
Infine No Futsal batte 14-2 Fedora Maglie Slim. Per i bianchi mattatore di serata Gabbrielli che firma sette reti, ottimi anche Morelli e Floriano Giurgi  (triplette) e Tahirovic. Per i ragazzi del Fedora presentatasi al campo con sole quattro unità, belle prove di capitan Schiarea e Passagrilli. In classifica generale comanda sempre Santa Lucia, seguono Fausto Moda Futsal e Sello Boys.
CALCIO A 7 L’incontro clou del turno metteva  di fronte la Bacci Group di Max Boschi affrontare la forte F.C. Fotthenam di  Jacopo Abate  rispettivamente 2. e 3. della classe. A spuntarla sono i  biancaazzurri ternani che vincono per 6-4; con un Gabbrielli letteralmente scatenato, autore di cinque reti e giocate da far impazzire la difesa avversaria. L’altra rete la sigla bomber Falocco. Per gli spoletini non basta la grande prestazione di Ercolano che firma due reti di pregevole fattura. In goal vanno anche Marinelli e Partenzi. Da segnalare nonostante la grande posta in palio la correttezza delle due squadre.
Altri risultati. La capolista Il Plantare fatica più del previsto  ma batte per 8-5 la ottima Q.D.T. Ottime le gare di Pasini e Sasso (triplette), bene anche Croci e Andrielli. Per i ragazzi di Pezzuto, ottimo Barcaroli autore di tre goal. Bene anche Paduano e Angeloni. La Spoletina torna alla vittoria battendo nel finale Gli Amici Di Max (6-5). Mattatore di serata per la squadra di Attilio Panetto è il bomber Merli (poker per lui); in rete vanno anche Cittadini e capitan Gelmetti. Ai ragazzi di Massarelli non basta la grande prova di squadra e soprattutto una bella tripletta di Tarani. Le altre reti le mettono a segno Cirillo e Pieramati.
Fratelli Canalicchio vincono contro Tabaccheria Milleunidea (4-2); ottima la performance del difensore goleador Mariani Alessio (doppietta), in gol vanno anche Mariani Lorenzo e Isidori. Per la squadra di Costantini buone le prove di bomber Karamuca e Tabuani. Infine la Farini 1982 vince bene contro Farnetta-Il Ghiottone (10-4). Per la squadra del duo Agulli-Fiorelli straordinaria partita dell’attuale capocannoniere del torneo Gjergji Beqa  che firma cinque reti. Bellissima gara anche di bomber Skendo (poker) e  Ai ragazzi di mister Chieruzzi non bastano le buone prove di Adeaconitei (doppietta) Ricci e Piero Ruggeri  per ottenere un risultato positivo. In classifica generale per la regular season ormai è lotta a due. Comanda Il Plantare, segue a -2 Bacci Group; chiude il podio F.C.Fotthenam.

Volley, via alla seconda fase: due successi per le nostre squadre

E’ scattata la seconda fase dei campionati giovanili di pallavolo e la Polisportiva Ternana in questa settimana ha riportato due importanti e belle affermazioni.

La Under 14 si è imposta 3-0 (Parziali: 25-8, 25-14, 25-12), contro Pallavolo Perugia azzurra, mentre la Under 16 rossa si è imposta 3-0 sul parquet della Pallavolo Perugia indaco (Parziali: 14-25, 15-27, 7-15).

Bella prova anche della Under 13, che ha combattuto e vinto il primo set del suo campionato fuori casa contro Trevi (sconfitta 2-1, 27-25, 25-23, 21-25), dando fiducia al giovanissimo gruppo guidato da coach  Gianluca Fiore, degnamente sostituito dal nostro decano Antonio Pincini sulla panchina della Under 14 per la concomitanza delle partite.

 

Il Judo per l’integrazione delle persone con abilità diverse: ne parla Roberto Colombini

Polisportiva Ternana nel segno dell’integrazione: la nostra sezione Judo lavora da anni con i ragazzi diversamente abili. L’efficacia degli sport da combattimento per il miglioramento della sicurezza nei propri mezzi e strumento per l’inserimento nella vita sociale. Ne parliamo con Roberto Colombini in questo servizio che mostra anche l’attività che viene svolta.