Comincia una nuova avventura alla Polisportiva Ternana. Mercoledì sera, agli ordini del collaboratore Simone Luconi, primo allenamento per la nostra formazione di Calcio a 5 Femminile.

Da questa stagione i nostri colori si arricchiscono dunque di una sezione in più con l’arrivo del gruppo di ragazze che nella stagione conclusa anzitempo per la pandemia da Coronavirus, con i colori del Campomaggio, ha vinto il campionato Under 15 regionale imbattuto (9 partite ed altrettante vittorie), davanti alle corazzate Perugia e CLT Terni ed una semifinale di Coppa Umbra raggiunta: avrebbero dovuto disputarla, in gara secca e campo neutro contro il Perugia, ma anche in questo caso, la squadra non ha fatto in tempo.

Il gruppo, composto in gran parte da giovanissime con trascorsi nelle Ferelle trasloca da quest’anno presso il San Valentino Sporting Club e giocherà con la maglia della Polisportiva Ternana il campionato regionale Under 17. A guidarli, con Marco Pizzoferrato direttore generale, il collaboratore Simone Luconi ed il team manager Roberto Pragliola.

LA ROSA ATTUALE (potrebbero esserci nuovi innesti)

Portiere: Rebecca Bordacchini
Laterali: Giulia Dobras, Alice Matini (capitano), Valeria Rossi, Valentina Santori, Giada Scoglieri
Centrali: Agnese Cotticelli, Martina Perni

Di seguito, l’intervista con Luconi e gli scatti del primo allenamento

Una grande soddisfazione per la nostra Tennis Academy diretta dal Maestro Marco Verducci: il nostro Tommaso Agostini, giocatore della formazione di serie D ha superato brillantemente il corso e l’esame – svoltosi presso l’Eschilo Sporting Center  di Roma – per ottenere la qualifica di istruttore di primo livello.

Per me è una soddisfazione enorme – commenta Marco Verducciquesto ragazzo è cresciuto con me ed è cresciuto nella Polisportiva Ternana e con grande forza di volontà e determinazione  nonostante anche i giorni difficili del lockdown e della pandemia lo abbiano costretto anche a lezioni online, ha superato brillantemente questo corso. Ora per lui  si apre anche questa nuova prospettiva. Certamente è motivo di orgoglio per tutti noi della Polisportiva Ternana”.

Complimenti al nostro Tommaso Agostini anche dal presidente Maurizio Sciarrini.

Una riunione con i rappresentanti delle squadre, all’aperto e rigorosamente con distanziamento sociale,  ha sancito la ripartenza della prima edizione della Opes San Valentino Volley Cup, il torneo amatoriale misto di pallavolo organizzato dalla Polisportiva Ternana sotto l’egida della Opes, presso il San Valentino Sporting Club. Si ripartirà nel mese di settembre, da dove ci si era fermati per lo stop a seguito del lockdown per la pandemia, cioè con le tre partite dei playoff rimanenti e le tre finali per stabilire le posizioni.

Una decisione, quella di concludere sul campo il torneo, che è stata preferita all’assegnazione del titolo alla squadra in testa dopo la regular season, motivata soprattutto dalla voglia di stare insieme, ritrovarsi in amicizia e tornare finalmente a confrontarsi nello sport. Il titolo sarà assegnato sul campo, quindi mentre salta, almeno per questa prima stagione, lo svolgimento della fase nazionale Opes, che era prevista in Giugno e non sarà recuperata.

Questa la situazione dopo la regular season

PLAYOFF

Di seguito, i risultati delle gare disputate e il calendario delle prossime sfide

GIRONE A:

Quasi Volley Narni- Volley ma non posso 3-0 (parziali: 25-14, 15-17, 25-16)
Volley ma non posso-Improbabili 2-3 (parziali: 17-25, 25-22, 11-25, 26-24, 11-15)
11/9 ore 21.30: Improbabili-Quasi Volley

GIRONE B

Le Ali Piediluco-Best Friends 3-0 (parziali:  25-5, 25-12, 25-19)
10/9 ore 21.30 Best Friends-Volley per Caso
14/9 ore 21.30 Volley per Caso – Le Ali Piediluco

FINALI

16/9 ore 21.30 5./6. posto: Terza A- Terza B
17/9 ore 21.30 3./4. posto: Seconda A-Seconda B
18/9 ore 21.30 1./2. posto: Prima A- Prima B

 

Con il Maestro Luigi  Gigante, direttore della nostra Karate Academy, facciamo il punto alla ripresa dell’attività del Karate

 

Il punto della situazione con la Football Academy, insieme a Matteo Boscarini

La Polisportiva Ternana organizzerà per la prima volta una tappa del Gran Prix Umbria Tennis, il circuito regionale che riunisce tutti i maggiori giocatori dei circoli dell’Umbria. La nostra sezione tennis, diretta dal maestro Marco Verducci organizzerà l’ottava tappa, dal 18 al 30 agosto. Va detto tuttavia, che vista la presenza presso il San Valentino Sporting Club di un solo campo, soltanto per questa occasione chiederemo ‘ospitalità’ al circolo della Polymer. Resterà però alla Polisportiva l’organizzazione dell’evento: “Per noi è una grande soddisfazione – dice Marco Verducci, direttore della Tennis Academy – poter mettere il marchio su una tappa di questo prestigioso circuito, è un premio al lavoro svolto ed alla crescita di questi anni”.

LE CATEGORIE. La tappa della Polisportiva Ternana vedrà tre tornei: il singolare riservato ai giocatori 4.categoria (con tiebreak a 10 punti al posto del terzo set), il singolare di 3. e 4. categoria ed il doppio maschile 3.-4.categoria, con punto secco e tiebreak a 10 punti al posto del terzo set.

LE TAPPE. Saranno 11 le tappe regionali, più il master conclusivo. Organizzatori saranno: CT Foligno (7-19/7), Centro Tennis Perugia (21/7-2/8), CT Città di Castello (21-7/2/8), CT Montarello Spoleto (28/7-9/8), Junior Tennis Perugia (7-14/8), CT Foligno (13-23/8), TC Perugia (18-30/8), Polisportiva Ternana (18-30/8), Montefalco Forever (25/8-6/9), NTA Acquasparta (1-13/9), TV Perugia (7-13/9). Master finale al TC Perugia dal 23 al 26 settembre

TENNIS ACADEMY. Tutto pronto anche per la ripartenza della nostra Tennis Academy, presso il San Valentino Sporting Club. Il maestro Marco Verducci, dal mese di settembre, è pronto a riabbracciare tutti i suoi allievi ed accoglierne di nuovi. Informazioni ed iscrizioji 340 5001934 e 0744 277908

Un’altra bella soddisfazione per la nostra Football Academy diretta da Stefano Papa. Al termine della stagione, conclusa in anticipo per l’emergenza Coronavirus che ha fermato tutte le attività, l’Under 15 allenata dallo stesso Papa e la Under 14 allenata da Alessio Scarponi si sono aggiudicati la coppa disciplina.

Le due formazioni impegnate nel calcio a 11 della nostra polisportiva si sono distinte sul campo per l’aspetto tecnico- l’Under 15 ha vinto il campionato provinciale, e soltanto l’assenza di una formazione Allievi ha impedito di godere appieno del successo –  ma anche sul fronte caratteriale: “Per noi è una soddisfazione enorme – dice il direttore tecnico Stefano Papa – perchè noi mettiamo la crescita e l’educazione avanti a tutto, prima anche del risultato. Vincere la coppa disciplina vale per noi come il successo in campionato”.

Dalla prossima stagione le squadre impegnate nel calcio ad 11 aumenteranno, visto che saranno in campo anche i nostri 2007.

La nostra Football Academy si arricchisce di una nuova figura, quella del Direttore Generale: è Marco Pizzoferrato, che arriva nella società del presidente Sciarrini dopo una lunga esperienza nel Campomaggio. Obiettivi e prospettive in questa videointervista

 

L’attività del Judo è pienamente ripresa dopo il lockdown, grazie allo sblocco degli sport di contatto. Con il direttore tecnico Roberto Colombini e con Alessandro Cervelli, facciamo il punto e guardiamo al futuro.

 

La sezione karate riparte alla grande. Sabato scorso presso la nostra struttura, si sono svolti gli esami di passaggio di cintura per un  gruppo di allievi che non si sono arresi nemmeno davanti al Covid -19. Lo staff tecnico era composto dal maestro Luigi Gigante, direttore della sezione, dagli istruttori Moreno Petrucci e Francesco Viscioletti, dagli allenatori Michele Pasquariello e Nader El Shafei, coadiuvati dalle cinture nere Arianna Rossi ed Edoardo Piccioni,  insieme ad Andrea Russo e Adriano Necci.

Erano circa 50 gli atleti presenti: per loro diverse prove, anche se per quanto concerne il kumite – cioè il combattimento – hanno dovuto mantenere una distanza di sicurezza tale da evitare ogni possibile contatto. Momento clou della serata è stato l’esame sostenuto da Francesco Rossi, per l’ottenimento dell’agognata cintura nera (kuro obi). A lui ed alle due nuove cinture marroni Damiano Necci e Tommaso Capotosti i complimenti di tutta la sezione.

Da sottolineare la particolarità dell’esame sostenuto dagli allievi della nostra sezione karate in quanto non viene valutata solo la parte sportiva (partecipazione e risultati a gare o ad eventi agonistici che comunque vengono visti positivamente) del Karate ma vengono richiesti Kata che fanno parte della storia della disciplina.

Ora, con la ripresa degli sport di contatto, la sezione karate vi attende a settembre e carica di ottimismo si prepara a nuove sfide

(nella foto di copertina Francesco Rossi durante il salto del katana Chibana no Kushanku)