Progetto calcio e integrazione: successo nell’amichevole contro i giornalisti umbri

E’ stata una vera e propria festa dello sport la seconda partita del progetto ‘Calcio ed integrazione’ che la Polisportiva Ternana sta portando avanti insieme alla Associazione di Volontariato San Martino, che gestisce le opere segno della Caritas.  Al primo ciclo di 200 ore di insegnamento del calcio a giovani ospiti dei progetti Sprar ha fatto seguito il secondo, attualmente in corso, ma i ragazzi del primo ciclo continuano anch’essi ad allenarsi con gli altri sempre presso gli impianti della Polisportiva Ternana, sotto la guida di Giuseppe Nicolai. Al discorso sportivo si affianca ovviamente il percorso di inserimento lavorativo ed ai corsi di lingua italiana ai quali i ragazzi prendono parte.

Una selezione composta dai ragazzi dei due cicli ha sfidato in amichevole la rappresentativa dei giornalisti umbri ‘Ussi Umbria’, allenata da Stefano Bencivenga, con il coordinamento di Luca Pisinicca, voce e volto della RAI TGR. La selezione dei giornalisti si sta preparando a difendere il titolo nel campionato nazionale di categoria intitolato alla memoria di Alberto D’Aguanno, che l’Umbria ha vinto tre volte negli ultimi 4 anni.

L’incontro, il secondo dopo quello di Arrone contro il Ferentillo Valnerina, è stato disputato presso il campo di via Narni della Asd Campomaggio ed ha vinto il successo per 4-2 della selezione dei giovani migranti, due dei quali – proprio per rafforzare il valore sociale e di integrazione dell’iniziativa – hanno giocato insieme ai giornalisti. Alla partita ha preso parte, giocando un tempo per parte, anche il giovane portiere della formazione Allievi della società ospitante, Nicolò Carboni, classe 2003.

Queste partite per noi sono fondamentali – spiega Giuseppe Nicolai  – perché  consentono a questi ragazzi che si allenano con costanza ogni giorno di potersi confrontare con squadre vere e proprie. Il nostro progetto prosegue con successo, a testimonianza di come il calcio ed i suoi valori possano svolgere un ruolo importante per l’integrazione di questi giovani”.

L’Unione Stampa Sportiva Italiana, gruppo umbro ha ormai scelto da qualche anno di affiancare l’attività sportiva che svolge insieme a quella sindacale ad iniziative di carattere sociale o di solidarietà – dice Stefano Bencivenga, ct dei giornalisti – pertanto è per noi un motivo di grande orgoglio aver legato il nome del nostro sindacato e della stampa sportiva umbra a questo progetto che va nel segno dell’integrazione”.

Il progetto calcio ed integrazione andrà avanti ancora per tutto il mese di marzo.

Polisportiva Ternana e Ussi-Gruppo Umbro ringraziano la Asd Campomaggio ed in particolare il dirigente Marco Pizzoferrato per la fattiva collaborazione alla buona riuscita dell’evento.

LE IMMAGINI E LE INTERVISTE DEL MATCH

https://www.youtube.com/watch?v=yBVJJ6GMyE4&controls=0