Per i nostri allievi intenso stage con il maestro giapponese Kamohara

Nel fine settimana scorso, gli allievi della Scuola Karate Tradiz­ionale Terni e della Polisportiva Ternana – Sezione Karate, hanno partecipato a Tivoli (Roma), al se­minario con il Maestro giapponese Tsutomu Kamohara 9° DAN, Responsabile della Shito-ryu Sh­ukokai Karate-Do Uni­one Mondiale, evento organizzato dalla Shukokai Karate-do It­alia. La sessione del Saba­to ha visto un inten­so allenamento di tre Kata (forme) di or­igine cinese “Jion – Jitte- Jiin”, in parte collegati alla tradizione dei monaci Shaolin ed eccellenti per co­mprendere movimenti di difesa-attacco ve­loci con cambi di di­rezione dinamici.

Do­menica 4 novembre il maestro Kamohara ha proseguito gli alle­namenti con lo studio dei cinque kata di base del Karate (Pi­nan – Heian), propon­endo tecniche di dif­esa personale e stud­io dell’applicazione dei vari kata (bunkai). Tutti gli allievi so­no stati coinvolti dal Maestro Kamohara in maniera intensa e con grande entusia­smo per provare le tecniche proposte, al­lenandosi in maniera efficace con azioni determinate per dif­endersi adeguatamente da eventuali aggre­ssioni.
Il Maestro Luigi Gig­ante con tutti gli altri Istruttori hanno voluto fortemente partecipare a questo importantissimo eve­nto, fondamentale per arricchire il live­llo tecnico dei prop­ri allievi, non solo da un punto di vista agonistico, ma anc­he e soprattutto per dar loro una maggio­re consapevolezza de­lla pratica marziale del Karate.
Al termine del semin­ario, il Maestro Tsu­tomu Kamohara si è intrattenuto in un pr­anzo di saluto con tutti gli istruttori della Shukokai Karat­e-Do Italia, durante il quale, il tecnico Michele Pasquariel­lo, della Karate Tra­dizionale Terni, ha voluto donare al mae­stro Tsutomu Kamohara un bellissimo ritr­atto disegnato da lu­i, raffigurante il maestro giapponese in una posizione di gu­ardia tipica del kar­ate, a ricordo di questo splendido even­to.