Judo, la Polisportiva Ternana fa incetta di medaglie nelle gare di Spello

Fine settimana straordinario per la sezione Judo della Polisportiva Ternana che al palazzetto dello sport di Spello ha partecipato al criterium giovanissimi Under 12 ed al secondo memorial Sesio Famà, gara agonistica nazionale.

Sabato  medaglia al collo meritatissima per i nostri 15 piccoli samurai, che hanno emozionato tutti, mentre domenica nella prova agonistica, in grande evidenza i nostri 12 portacolori. Fra gli esordienti A secondo posto per Natalia Cavalletti, Thomas Capitanucci e Riccardo Marchetti; terzo posto per Mattia Antonini. Fra gli esordienti B si segnalano le tre medaglie di bronzo per Jennifer Barbaro, Monica Cherubini ed Aurora Cherubini; quinto posto invece per Andrea Cervelli e Filippo Lauteri.

Infine, fra i Cadetti medaglia d’oro per Matteo Montorfano e bronzo per Cristian Ortenzi, col quinto posto per Carlotta Palestra. Risultati che hanno consentito alla Polisportiva Ternana di raggiungere il quinto posto su 62 società presenti.

Grande soddisfazione da parte dei tecnici Roberto Colombini (direttore della sezione) e Alessandro Cervelli: “Bravi tutti i nostri atleti – dicono – e un ringraziamento speciale ad Agnese Chiappalupi e Cristiano Persichetti, quest’ultimo in veste di arbitro. Entrambi a breve sosterranno l’esame per diventare tecnici a tutti gli effetti“.

Intanto, la Polisportiva Ternana si prepara ad accogliere di nuovo l’olimpionica Rosalba Forciniti, che domenica 16 Febbraio sosterrà uno stage tutto al femminile. Jacopo Desiderio invece si prepara ad un nuovo evento fra i Master.