Chiude in bellezza la prima stagione in serie D3 della Polisportiva Ternana. La nostra squadra di tennis diretta da Marco Verducci ha oggi disputato l’ultima sfida della regular season del proprio girone, ospitando presso la nostra tensostruttura la Polisportiva Lupattelli di Castello delle Forme.  I ragazzi della Polisportiva Ternana si sono imposti per 6-0: un risultato straordinario, il primo della storia della nostra società, ma soprattutto, la prima storica vittoria.

RISULTATI

Alessandro Giulietti b. Mauro Fondacci 6/3 6/3

Tommaso Agostini b. Tommaso Zauli 6/0 6/1

Alessandro Lattanzi b. Matteo Ricci 6/2 6/2

Leonardo Bordacchini b. Lorenzo Buttigli 6/3 6/3

Tommaso Agostini- Riccardo Ferretti b. Mauro Fondacci- Marco Schiavoni 6/0 6/1

Alessandro Giulietti-Alessandro Lattanzi b. Tommaso Zauli- Lorenzo Buttigli 6/2 4/6 10/3 tie break

Nelle due precedenti sfide, la Polisportiva Ternana aveva perso a Fabro 5-1 nel recupero ed in casa 5-1 contro TC Todi. La Polisportiva Ternana chiude quindi con 9 punti complessivi, considerato il punto preso contro Acquasparta.

Ottima prestazione dei portacolori della Polisportiva Ternana, sezione tennis (direttore Marco Verducci) al Circolo Tennis Piediluco dove si è svolto il Master finale del Fit Junior Program. La manifestazione ha concluso un ciclo di cinque tappe in giro per la provincia, nelle quali i nostri giovani atleti si sono sempre ben distinti.
Nella categoria Red vince Camilla Bianchi, mentre nella Green si impone Brando Silvestri, che ha vinto anche il Master Finale della categoria.  Ottimo risultato anche per Elena Biancifiori, classe 2011, che ha partecipato nella categoria super orange misto, dimostrando grandi capacità. Citazione di merito anche per Filippo Giovannelli nella categoria Green e Achille Miletta nella  categoria Orange. Marco Verducci e tutta la Polisportiva Ternana, nel complimentarsi coi ragazzi, ringraziano tutti i genitori presenti che dedicano tempo e passione per accompagnare i propri figli e gli organizzatori delle varie tappe.

La Polisportiva Ternana era presente con una sua delegazione, guidata dal presidente Maurizio Sciarrini, dal responsabile della sezione tennis Marco Verducci e dal  collaboratore per la parte fitness Ginaluca Mercuri agli Internazionali d’Italia in corso di svolgimento al Foro Italico a Roma. Con loro un gruppo composto dagli allievi e dalle allieve della scuola tennis e da semplici appassionati. Si tratta del primo appuntamento del genere organizzato dalla nostra Polisportiva. Una bellissima esperienza, che ha permesso ai giovani atleti di vedere da vicino i campioni della racchetta, senz’altro da ripetere.

Il direttore della sezione tennis della Polisportiva Ternana Marco Verducci (che nella foto vedete insieme al grande Nick Bollettieri, maestro di tanti big della racchetta) ha superato un altro modulo di formazione per accedere al titolo di maestro nazionale. Il corso si è svolto, in concomitanza con gli Internazionali d’Italia, presso la scuola dello Sport, in Largo Giulio Onesti, al centro preparazione olimpica dell’Acqua Acetosa a Roma.

Si tratta del penultimo modulo del corso. Il prossimo si terrà nel mese di Giugno (dal 3 al 7) a Castel di Sangro e successivamente, nel mese di novembre, Marco Verducci sosterrà l’esame conclusivo a Formia. Per la Polisportiva Ternana è motivo di grande orgoglio vedere la crescita tecnica del direttore della nostra sezione, che in poco più di un anno è diventata già un punto di riferimento per il tennis giovanile ternano.

 

Dopo il primo punto e l’ottima prestazione contro Acquasparta, la Polisportiva Ternana esce sconfitta a Tavernelle contro la formazione B del club perugino.  Lorenzo Giuglietti (4.2),  Tommaso Agostini (4.2), Alessandro Lattanzi (4.4) e Leonardo Bordacchini (4.6) , sotto la direzione tecnica di Marco Verducci hanno giocato contro avversari adulti e di esperienza, con una classifica Fit molto più alta.

Il risultato finale, 6-0 per Tavernelle non tragga in inganno perchè i nostri portacolori hanno giocato a testa alta. Tommaso Agostini ha strappato un set al suo avversario così come Bordacchini mentre Giuglietti e Lattanzi hanno sfidato e perso in due set contro rispettivamente un 4.1 e 4.2 : “Al  di là del risultato che per un gruppo come il nostro, fatto di giovanissimi alla prima esperienza è molto relativo – dice Verducci –  sono molto contento dello spirito di gruppo e del fatto che i ragazzi, al cospetto di avversari più forti ed esperti hanno dato il massimo. Si è trattato di  una bella giornata di sport e vorrei ringraziare i genitori che si dedicano ad accompagnare questi ragazzi facendo molti chilometri ed anche il TC Tavernelle, che ci ha riservato una ottima accoglienza”.

Il match a Fabro, contro i locali, che era in programma il 1. maggio scorso, è stato invece rinviato di comune accordo fra le due società e dovrà essere riprogrammato.

Buona prestazione dei portacolori della sezione tennis della Polisportiva Ternana diretta da Marco Verducci nella prima giornata del campionato regionale D3.  Presso il campo del San Valentino Sporting, Acquasparta si è imposta 5-1 ma c’è comunque soddisfazione per la grande differenza di età (giovanissimo il nostro gruppo, contro una squadra esperta) e perchè la Polisportiva Ternana porta a casa un punto, vincendo un doppio: Giuglietti-Agostini si sono imposti contro Mattioli-Pambianco col punteggio di 6-2 6-3.

RISULTATI

  • Stefano Antonelli (A) b. Lorenzo Giuglietti 6/0 6/3
  • Michele Pelini (A) b. Tommaso Agostini 6/3, 2/6 6/3
  • Federico Finistauri (A) b. Alessandro Lattanzi 6/2 6/2
  • Francesco Babili (A) b. Ludovico Marziali 6/4 6/1
  • Agostini-Giuglietti (T) b. Mattioli-Pambianco 6/2 6/3
  • Antonelli-Campanella (A) b. Lattanzi-Marziali 6/2 6/0

Prossima sfida il 1. Maggio a Fabro contro la formazione locale

 

Giornata storica, quella di domani, per la sezione tennis della Polisportiva Ternana, diretta da Marco Verducci. Per la prima volta infatti, la nostra società parteciperà ad un campionato regionale di tennis, precisamente quello di D.

IL MECCANISMO A partire dalle 9, la Polisportiva Ternana sfiderà  New Tennis Acquasparta, al meglio delle sei partite, 4 singolari e due doppi. Si tratta di un girone eliminatorio con gare di sola andata. La Ternana è inserita nel girone  1 che comprende oltre ai nostri portacolori e gli avversari di giornata anche Todi, Fabro, Tavernelle B e la  Anspi Lupattelli  C di Castello delle Forme, frazione di Marsciano. Otto gironi, con le prime due che si qualificano per la fase ad eliminazione diretta (dagli ottavi di finale)

I CONVOCATI. Il responsabile della sezione tennis, Marco Verducci ha chiamato per questo appuntamenti: Lorenzo Giuglietti (4.2),  Tommaso Agostini (4.2), Alessandro Lattanzi (4.4), Francesco Cecilia (4.5), Leonardo Bordacchini (4.6), Lodovico Marziali (4.N), Francesco Bellini (4.N), Federico Calevi (4.N), Federico Coniglio (4.N),Leonardo Giancotti (4.N), Riccardo Ferretti (4.N).

VERDUCCI SODDISFATTO. Al di là di quello che sarà il risultato – ma il massimo impegno è comunque assicurato – Marco Verducci esprime soddisfazione: “La mia squadra sarà composta di tanti giovanissimi alle prime esperienze, quindi sarà una bella occasione per confrontarsi con giocatori adulti, più esperti. Sarà motivo di crescita e una bella giornata di sport per tutti“.

IL CALENDARIO

  • 28 aprile ore 9:  Todi-Tavernelle, Fabro-Lupattelli, Polisportiva Ternana-Acquasparta
  • 1 maggio ore 9: Lupattelli-Todi, Fabro-Ternana,  Acquasparta-Tavernelle
  • 5 maggio ore 9: Todi-Fabro, Tavernelle-Ternana, Lupattelli-Acquasparta
  • 19 maggio ore 9: Polisportiva Ternana-Todi, Acquasparta-Fabro, Tavernelle-Lupattelli
  • 26 maggio ore 9: Todi-Acquasparta,  Fabro-Tavernelle, Lupattelli-Polisportiva Ternana

Secondo turno del campionato Under 16 maschile di tennis. La Polisportiva Ternana è stata impegnata a Spoleto, in anticipo,  presso il CT Montarello contro la formazione di casa. Dopo la bella vittoria contro il TC Amelia, i ragazzi della sezione diretta da Marco Verducci erano chiamati a ripetersi contro una formazione molto forte,  di categoria più alta.

Un gap che i  quattro portacolori della Polisportiva (singolaristi Alessandro Lattanzi e Francesco Bellini, doppio Leonardo Bordacchini-Paolo Ruggeri) hanno provato a colmare con la grinta,  l’impegno e lo spirito di gruppo. Missione compiuta su questo fronte, ma purtroppo è finita 3-0 per gli spoletini.

Ora per la Polisportiva Ternana si tratta di attendere il risultato dell’ultima sfida, quella del 4 maggio fra Amelia e Montarello. Passa però soltanto la prima classificata, che accederà  alla seconda fase, costruita da tre gironi da tre squadre, insieme alle sei società che saltano il primo turno (CLT, CT Foligno,  TC Marsciano,  CT Gubbio A, TC 2 Valli Scheggino, Junior Perugia),  le cui vincenti passano alla macroarea.

Esordio di grande livello per la Polisportiva Ternana nel campionato Under 16 Maschile. Impegnata sul Play It della nostra tensostruttura,  contro il TC Amelia, la squadra guidata da Marco Verducci si è imposta per 2-1, vincendo il doppio.

Nel dettaglio, la Polisportiva Ternana ha perso il primo singolare: Alessandro Lattanzi (4.4) è stato sconfitto in tre set da Tommaso Spernanzoni 5-7 6-2 6-2. Nel secondo singolare  Francesco Bellini (4N) si è imposto su Gregorio Moretti (4.6) col punteggio di 6-0 6-2. Nel doppio di spareggio Lattanzi-Bellini battono Sgrigna-Spernanzoni 6-1 6-3.

Prossima sfida del girone il 27 aprile in trasferta a Spoleto, chiude il girone  il 4 maggio Amelia-Montarello .Le prime due accedono alla seconda fase, costruita da tre gironi da tre squadre, insieme alle sei società che saltano il primo turno (CLT, CT Foligno,  TC Marsciano,  CT Gubbio A, TC 2 Valli Scheggino, Junior Perugia),  le cui vincenti passano alla macroarea.

La Polisportiva Ternana ancora una volta protagonista sulle televisioni locali. Venerdì 19 aprile, alle ore 20.30, saremo ospiti di “A Tutto campo”, la trasmissione di approfondimento sportivo condotta da Lorenzo Pulcioni ed in onda su TeleGalileo.

Saranno ospiti, nella prima parte di trasmissione Marco Verducci, direttore della sezione tennis, che parlerà dei recenti successi degli allievi nelle manifestazioni a carattere regionale (Coppa delle Province e Fit Junior Program), Luca Primavera, direttore della nostra sezione Kung Fu, dopo la pioggia di medaglie alla Coppa Italia di Vetralla e Luigi Gigante, direttore della nostra sezione Karate, reduce dall’organizzazione della Interamna Cup, dove ha anche chiuso seconda.

Un appuntamento quindi da non perdere per tutti gli appassionati e per i sostenitori della nostra Polisportiva.