,

Gazzetta Football League: grande spettacolo nella decima giornata

Decima giornata per la Gazzetta Football League di Terni, come sempre organizzata in Calcio a 5 e Calcio a 7

CALCIO A 5  In questa giornata una delle partite più  attese vedeva di fronte l’esperta Fedora Maglie Slim di Schiarea, contro F.C Campomajor di Mammuccari. Gara bella ed equilibrata, decisa nel finale da Passagrilli: 4-3 il risultato in favore di Fedora con tripletta di Bartoli, mentre per Campomajor ottima prova del bomber Diomei autore di una doppietta, in goal anche Beddini.

Altri risultati. Prosegue la cavalcata della capolista Santa Lucia che batte 12-4 No Futsal. Ottima prestazione del capocannoniere Quintili autore di cinque reti. I Vipers vincono 11-1 contro il fanalino di coda Q.D.T. Mattatore di serata Margheriti che ne fa addirittura 7.

Roberto Bartoli

ASD Terzo Tempo-Hammers Avis Terni 7-3., trascinatori di serata il “solito” Shabani e Markolaj autori rispettivamente di quattro e due reti. Pareggio spettacolo tra Amelia Bulls e Momà per 6-6. Protagonisti da una parte bomber Ferraro autore di una tripletta e dall’altra il fantasista Dolci autore di  4 reti. Infine grandissima vittoria del Fausto Moda Futsal che batte la corazzata F.C. Sello Boys per 5-4: a segno  da una parte Montecchiari (doppietta), Luchetti, Iucci e Lorenzo Maione. Per i Sello non bastano le reti di Carducci, Pierini, Rivelli e Formichetti. In classifica generale comanda sempre Santa Lucia, ad una sola lunghezza i Vipers, completa il podio F.c. Sello Boys.

Santa Lucia

 CALCIO A 7. Sul fronte del calcio a 7, grandi  emozioni nel match più atteso che vedeva di fronte la grande favorita del torneo Il Plantare  di Paolo Sciarretta contro la Bronzarti del mister-giocatore Marco Nonni. Non è il risultato finale a sorprendere (3-2 per Il Plantare),  ma come è maturato.

La cronaca della gara: un primo tempo a senso unico chiuso sul 2-0 per la Bronzarti con le reti di Campi e Trabalza. Poi Il Plantare il secondo tempo nonostante l’inferiorità numerica riesce a ribaltare una gara che sembrava segnata. Grazie ad un gran goal del capitano Liverani, e soprattutto alla spettacolare doppietta di Croci che regala tre punti importassimi alla sua squadra verso la corsa al titolo.

Croci de Il Plantare

Altri risultati. L’altro big match di giornata se lo aggiudica La Spoletina di Panetto che batte Farnetta per 2-1. Partita tattica ed equilibrata, decisa nel finale da Merli. In gol anche bomber Ricci e Marco Evangelisti. 
Resta in scia F.C. Fotthenam che vince per 8-0 contro Gli Amici di Max: autentico protagonista Simone Proietti autore di 5 reti, bene anche Maddaleni con due centri. Sfrutta il calendario favorevole la Bacci Group che batte la cenerentola del campionato Q.D.T. per 13-2: protagonista Falocco con  5 marcature, bene anche Cerqueti,Troiani,Edinson e Pernazza con due goal a testa. Ed infine rotonda vittoria della Farini 1982 del duo Agulli-Fiorelli che batte una Fratelli Canalicchio in calo nelle ultime settimane. Il risultato finale è di 12-5. Migliore in campo Beqa Gjerji con cinque goal all’attivo. Ottime prove anche di Skendo e Tirana con tre goal a testa. Per la Canalicchio bene Giunta e Rossi con due goal ciascuno.In classifica generale tandem in vetta Spoletina-Il Plantare, seguono a ruota F.C. Fotthenam e Bacci Group.

,

Gazzetta Football League, nona giornata: il punto e i protagonisti

Nona giornata di campionato per la Gazzetta football League di Terni, sia per il calcio a 5 che per il calcio a 7, ospitati entrambi presso gli impianti della Polisportiva Ternana. Il consueto punto settimanale.

CALCIO A 5. L’incontro più atteso era senza dubbio tra le due squadre che seguivano la capolista Santa Lucia, ovvero i Sello boys di Simone Pierini ed i Vipers di Giulio Cugini. Alla fine a  spuntarla con merito sono stati i primi con il punteggio di 6-2. Da segnalare le ottime prove del metronomo Carducci e Sellani autori di due goal a testa. In gol anche Rivelli,Rossini,Cugini e Bracci.

Altri risultati: Momà  fa l’impresa di giornata,  battendo l’imbattuta fin qui Santa Lucia per 6-2. Protagonista di serata il bomber Nicolò Bellanca autore di una quaterna da favola.  Campomajor vince 5-3 con Fausto Moda Futsal. Mattatore di serata il bomber Tolomei con una tripletta. Ottima prova d’orgoglio per Zazzera e compagni. Una prova che però non è bastata per ottenere un risultato positivo. Pareggio per 5-5 tra Fedora Maglie Slim e Terzo Tempo. In evidenza da una parte il bomber sempreverde Passagrilli autore di tre reti, e dall’altra bomber Shabani Fuat con 4 reti all’attivo. Gli Amelia Bulls battono per 5-3 Hammers Avis Terni. Sugli scudi bomber Ferraro che con questa tripletta arriva ad una sola lunghezza dal primato. No Futsal vince per 3-0 con Q.D.T. in classifica generale comandano a pari punti Santa Lucia e Sello Boys, ad una sola lunghezza i Vipers.

CALCIO A 7. Vittoria sofferta del Fottenham che batte per 3-2 Fratelli Canalicchio Bella partita, equilibrata, a tratti nervosa, risolta nel finale da un eurogol di Fabbi. Gli spoletini di capitan Ercolano (anche in questo turno a segno) si rilanciano all’inseguimento dei battistrada Spoletina-Il Plantare. Per i Fratelli Canalicchio da segnalare l’ottima prova di capitan Giunta, croce e delizia, cui pesa il calcio di rigore fallito sul punteggio di 2-2.

Altri incontri. Il Plantare del presidente Sciarretta vince lo scontro diretto d’alta classifica per 6-3 contro i Bacci Group di  Max Boschi. Da segnalare le ottime prestazioni dei due “bomber” Pasini per Il Plantare e Falocco per la Bacci Group autori di due reti a testa. La sorpresa di giornata, è sicuramente la ottima vittoria di Tabaccheria Milleunidea che trascinata dal duo Karamuca-Sarjo batte la capolista Spoletina per 2-1, cui non basta il “solito” Valentini. Farnetta vince 10-1 contro la Q.D.T. solita grande prestazione di bomber ricci autore di quattro goal. Bene anche Marcelli con tre reti e Adeaconite con due centri. Bronzarti batte per 8-0 Gli Amici Di Max.

Mattatori di serata Carducci con tre goal e Trabalza con due. In gol anche Maione, Fucile e Campi. In classifica generale regna l’equilibrio con cinque squadre racchiuse in due punti. Ne vedremo delle belle da qui alla fine.

Progetto calcio e integrazione: festa dello sport con vittoria per i nostri ragazzi contro il Ferentillo Valnerina

Una festa del calcio e dell’integrazione. Al Comunale di Arrone è andata in scena l’amichevole fra il Ferentillo Valnerina, formazione di Seconda Categoria e la squadra composta dai ragazzi che partecipano al progetto calcio e integrazione promosso dalla Polisportiva Ternana insieme con l’Associazione di Volontariato San Martino e il Laboratorio Idea.

La prima partita vera per i ragazzi allenati da Giuseppe Nicolai, che stanno per arrivare alla conclusione del ciclo di 200 ore di formazione ed allenamento calcistico gratuito che si aggiungono ai corsi di italiano ed all’avviamento al lavoro cui già i ragazzi prendono parte. Nello spogliatoio dei ragazzi ospiti dei centri d’accoglienza l’emozione per l’evento era palpabile ed ancora di più lo era la gioia alla fine, dato che la  partita si è conclusa con la vittoria dei ragazzi della Polisportiva Ternana per 3-1: “Abbiamo dimostrato che si può fare integrazione con lo sport e con il calcio – dice Giuseppe Nicolai – ma non è stata soltanto una crescita calcistica: sono migliorati sul lato umano, hanno imparato a rispettare le regole e anche a migliorare l’italiano. L’emozione e la gioia che hanno mostrato nel poter sfidare una vera squadra è il miglior premio al nostro lavoro, che continuerà”.

“E’ la vittoria dello sport – dice Maurizio Sciarrini, presidente della Polisportiva Ternana – la testimonianza che lo sport va oltre ogni barriera ed ogni pregiudizio. Per noi che seguiamo ogni giorno questi ragazzi è una gioia vederli giocare a compimento di questo progetto”. “I ragazzi sono stati molto entusiasti – sottolinea Silvia Moriconi dell’associazione di volontariato San Martino –  si sono impegnati molto, hanno imparato le regole e con questa partita hanno visto premiati i loro sforzi. A gennaio partirà un nuovo ciclo, con altri ragazzi, ma anche questi proseguiranno”.

Così Salif Dianda, ex giocatore della Ternana: “E’una bella cosa per loro, attraverso lo sport possono integrarsi, ma allo stesso tempo possono capire se qualcuno di loro può avere magari un futuro nel calcio. Per me lo sport è stato importante, io ho avuto la fortuna di partire da giovanissimo, per loro in questo momento è un modo per essere parte della società e allo stesso tempo imparare le regole”. Dianda è stato protagonista di un curioso siparietto che lo ha visto nelle vesti di massaggiatore, effettuando la distensione dei crampi su un giocatore della Polisportiva e di ‘traduttore’ con il medico sociale del Ferentillo per capire che tipo di dolore avvertisse il giocatore a terra, che non parlava ancora bene l’italiano.

Per completezza di informazioni, ecco le formazioni in campo (i portieri del Ferentillo Valnerina hanno giocato un tempo a testa con i ragazzi della Polisportiva, dato che la squadra manca di un portiere)

FERENTILLO VALNERINA: Miti, Bartoli M, Bartoli D., Di Biagi, Paglialunga, Giammari, Dianda, Toderi, Bianchini Riccardi, Bianchini, La Penna. Entrati st Casciotta, Bartolini L. All.Massarelli

POLISPORTIVA TERNANA (i giocatori si sono alternati):  Gande, Diarra, Keita, Kromah, Mballo, Kendes, Balde, Kande, Niang, El Hadji, Konè, Seidi, Abdoulaye. All. Nicolai

Marcatori: pt Abdoulaye, Keita (P), st Dianda (F), Abdoulaye (P)

Nelle interviste  video qui sotto Maurizio Sciarrini, Giuseppe Nicolai, Silvia Moriconi, i due marcatori della Polisportiva, Salif Dianda e il dirigente del Ferentillo Valnerina Romeo Papini. Si ringrazia per la collaborazione Alessandro Laureti, addetto stampa del Ferentillo Valnerina

 

,

Gazzetta Football League, il punto sull’ottava giornata

Prosegue la Gazzetta Football  League di Terni con l’ottava giornata per calcio a 5 e calcio a 7.

CALCIO  A 5. La sorpresa di giornata è sicuramente la vittoria degli Amelia Bulls di Mattia Carlini che battono il quotato Fedora maglie slim per 11-9. Dopo parecchi risultati non positivi i ragazzi di Amelia, trascinati dal suo bomber Ferraro autore di 7 reti, riescono ad ottenere 3 punti importantissimi. Ottima la prestazione anche di Dave Dolci  e Boria autori di 2 goal a testa. Brutta sconfitta per il Fedora che si allontana dalle primissime posizioni. Da segnalare comunque le ottime doppiette di Bartoli, Brunelli, Claudio Langellotti  e Poggi.

Altri risultati La capolista Santa Lucia vince per 16-1 contro gli Hammers Avis 1982. Mattatore di serata il capocannoniere del torneo Quintili con 7 goal. Prosegue la marcia inarrestabile dei Vipers che battono per 11-3 il No Futsal e ottengono l’ottava vittoria consecutiva. Migliori in campo il bomber tascabile Marsala e Bracci autori rispettivamente di 5 e 3 reti. Per i No Futsal ottima gara di Zavaleta autore di 2 goal. Pareggio scoppiettante tra Sello Boys e Campomajor per 5-5. Ottime le prove di Carducci da una parte con 3 reti e Morbidini dall’altra con 2 reti. Fausto Moda batte 5-1 Terzo tempo. Ottime le prestazioni di Lorenzo Maione e Bientinesi autori di 2 goal a testa. In goal anche Luchetti e Massimiliano Corboli. Momà batte il fanalino di coda Q.D.T per 14-6. Solite prestazioni straripanti di Matteo Dolci e Bellanca autori  rispettivamente di 7 e 5 reti. Da notare anche la bella tripletta di Daniel Proietti che però non basta per ottenere un risultato positivo. In classifica generale comanda Santa Lucia, ad una sola lunghezza i Vipers.

CALCIO A 7.   Risultato del giorno la roboante vittoria della Tabaccheria Milleunidea. I ragazzi di Costantini, che dopo un inizio di stagione altalenante riescono a fornire una prestazione convincente che li rilancia in classifica. Il risultato finale è di 12-0 contro la malcapitata Q.D.T. in evidenza Sarjo Malang con 4  reti, e il bomber Karamuca con tre reti. Quest’ultimo capocannoniere di squadra con nove centri stagionali. Per la Q.D.T. di Pezzuto ci sarà molto da fare per il mercato di dicembre ormai alle porte.

Altri risultati. La Bacci group di max boschi batte per 15-2 gli Amici di max. Mattatore di serata bomber Falocco autore di ben undici goal.. se non è un record ci va molto vicino. Farnetta prosegue il momento magico e batte il Plantare, con molte assenze, per 6-4. Straordinaria prova del solito Ricci autore di 3 goal, buona la prova anche di Adeaconite con due centri. Per Il Plantare ottima prova di Sasso con due goal all’attivo. Pareggio per 1-1 tra Fottenham e Farini 1982. Bella partita equilibrata,in goal Proietti ed Aroni. Turno di riposo per la capolista Spoletina. La classifica generale vede le prime 5 squadre in cinque punti, per un torneo sempre più avvincente ed equilibrato.

Alla Polisportiva Ternana si fa calcio al di là dei risultati: intervista a Giuseppe Nicolai

Il punto della situazione per la sezione calcio della Polisportiva Ternana nella video intervista a Giuseppe Nicolai, allenatore degli Esordienti e dei portieri.

 

,

Gazzetta Football League, il punto sulla settima giornata

Prosegue la Gazzetta Football League, giunta alla settima giornata. L’incontro clou, quello che destava maggiore curiosità era quello fra i Momà di Palestini e No Futsal di Mattioli, l’anno scorso compagni di squadra e quest’anno invece in formazioni diverse: Risultato finale Momà- No Futsal 7-3, mattatore della serata dolci autore di 5 reti e giocate di alta scuola, buonissima prova anche del bomber Ciarimboli autore di una doppietta, per i No futsal ottima prova di Morozzi autore di due reti. Partita bella e soprattutto corretta, un plauso alle due squadre.

Risultati delle altre gare. La capolista Santa Lucia batte Fedora Maglie slim di misura per 5-4. Bella prova da una parte di Gianni Jaku e Vladimir Doda, dall’altra del solito Brunelli e  di Centinari. Sello boys-Terzo Tempo 5-3., da segnalare che sono andati in goal i due portieri  Pierini e Biagini. Campomajor-Vipers 2-6: migliore in campo il difensore goleador dei vipers Cugini autore di una tripletta. Fausto Moda Futsal-Amelia Bulls 11-6. Da rimarcare l’ottima prestazione di Luchetti top scorer della gara con 5 reti. Hammers Avis Terni- QDT 11-4, con migliore in campo marcantuoni con 6 reti all’attivo. In classifica generale comanda Santa Lucia  ad una sola lunghezza il duo Sello Boys- Vipers.

CALCIO A 7. Nella settima giornata del torneo di C7 di Terni la formazione di Farretta capitanata da Alessandro Ruggeri batte per 7-2 gli Amici di Max di Massarelli. Dopo un inizio di stagione non facile,  Farnetta mette a segno il secondo successo consecutivo che gli fa fare un bel balzo in classifica. Per la cronaca della gara, da segnalare le splendide doppiette di Piero Ruggeri, George Adeaconite e  e soprattutto Manuel Ricci  che si conferma come uno dei migliori giocatori della competizione.

In goal anche Marcelli, Stefano Massarelli e Giontella. Altri risultati: la capolista Spoletina batte per 3-0 il fanalino di coda Q.D.T; Il Plantare riprende la corsa dopo la battuta d’arresto della settimana scorsa e batte per 9-1 la Tabaccheria Milleunidea: bomber di giornata il solito Andrielli e Oasini. Da segnalare il brutto infortunio di Michele Leonor, al quale  l’organizzazione  fa un grande in bocca al lupo per un pronto rientro. Bacci Group continua la sua scalata in classifica. Stavolta a farne le spese è la formazione dei Fratelli Canalicchio che vengono sconfitti con un perentorio 6-1. Mattatore della gara l’eterno bomber Falocco autore di tre reti.

La Bronzarti del mister-giocatore Marco Nonni si sblocca e vince la sua prima gara stagionale contro una Farini 1982 in calo nelle ultime settimane. Risultato finale 4-0. Da rimarcare la straordinaria prestazione di Maione che trascina i suoi con una tripletta. Ottima prestazione anche per Damiano Trabalza autore di un bel goal. Turno di riposo per FC Fotthenam. La classifica generale rimane invariata:  prima Spoletina seguono Il Plantare, Fottenham e Bacci Group.
,

Gazzetta Football League: Spoletina e Santa Lucia al comando

Gazzetta Football League giunta alla sesta giornata.. Questa la situazione:

Spoletina

CALCIO A 7.  Nel big match della 6 giornata la Spoletina del presidente Panetto stravince per 7-1 lo scontro al vertice contro la corazzata Il Plantare del presidente Sciarretta,  vincitrice della scorsa stagione. Sugli scudi i due bomber Valentini e Sokol, guidati dall’esperienza di capitan Gelmetti. Per Il Plantare non basta la rete del capocannoniere del torneo Andrielli. Nelle altre sfide di giornata: spiccano le vittorie della Bacci Group di mister Boschi contro la Farini di capitan Beka: sugli scudi Favoriti e bomber Cerqueti. Farnetta vince contro Fratelli Canalicchio e si rilancia in classifica grazie al suo bomber Ricci. Tabaccheria Milleunidea fa suo il match contro Amici di Max trascinata dal duo Marigliano-Karamuca. Bel pareggio tra Bronzarti di mister Nonni e fFtthenam del bomber Ercolano, autore di due eurogoal. Il torneo è molto equilibrato ed avvincente, ne vedremo delle belle!

RISULTATI E CLASSIFICA

CALCIO A 5. Nel torneo di c5 di terni come la passata stagione comanda fino ad ora il Santa Lucia di Jaku Gianni e l’attuale capocannoniere Quintili. Il torneo come è da anni è sempre più equilibrato e incerto, come testimonia la classifica che vede sei formazioni in sei punti. I risultati di giornata: la capolista Santa Lucia strapazza Fausto Modda futsal. F.c Sello Boys faticano ma battono gli Amelia Bulls. Campomajor del super portiere Mammuccari vincono bene contro gli Asd Terzo tempo di Biagini: sugli scudi bomber Diomei. Fedora vince contro un ottima QDT grazie al suo sempre verde bomber Brunelli. No Futsal di Mattioli vincono facilmente contro gli incerottati Hammers Avis Terni. Ed infine la vera outsider del torneo i Vipers di cugini e bomber Marsala vincono contro i Momà cui non basta la super prova di Bellanca. E si candidano per la vittoria finale.

RISULTATI E CLASSIFICA

Sabato da derby per i nostri 2007 e 2010: che sfide al Perugia!

Sabato da derby per le nostre formazioni 2007 e 2010 che hanno sfidato presso i nostri campi in una prestigiosa amichevole il Perugia.  I Primi Calci 2010 hanno giocato su  4 tempi da 15′: vittoria 5-0 nel terzo match e sconfitte 3-0, 4-1 e 4-0 negli altri. Grandi applausi per tutti ed un bravo ai nostri piccoli che hanno tenuto testa con grande capacità e correttezza ad avversari molto forti. Gli esordienti di Stefano Papa hanno giocato su 4 tempi da 20′ : vittoria 2-1 nel secondo tempo mentre nelle altre tre frazioni i Grifoncelli si sono imposti 3-2, 3-1, 3-1. Partita molto corretta e giocata con grande fairplay, un bravo ai nostri ragazzi.

I Primi Calci 2010 si aggiudicano il Trofeo San Martino

Grande risultato dei nostri Primi Calci 2010  che vincono il quadrangolare Trofeo San Martino organizzato dal Real Terni  e disputato presso gli impianti Angel Soccer. Nel.primo match vittoria 12-0 contro i padroni di casa; nel secondo 1-0 sulla Energy San Cesareo (Roma); nel terzo 2-1 alla Bea Sport Orte. Un grande risultato per questi piccoli talenti, che testimonia la grande crescita anche del settore calcio della Polisportiva Ternana.

 

Esordienti 2007 in grande evidenza alla Viesse Cup di Roma

Un risultato eccezionale per gli Esordienti 2007 della Polisportiva Ternana, allenati dal direttore tecnico Stefano Papa. I giovani rossoverdi infatti hanno chiuso al nono posto la partecipazione alla Viesse Cup, prestigioso trofeo giovanile nazionale che si è svolto a Roma presso gli impianti Giardinetti dal 1. al 3 novembre e che ha visto al via 32 formazioni, 8 professionistiche (Roma, Lazio, Casertana, Bologna, Frosinone, Genoa, Pescara, Atalanta) e 24 dilettantistiche e che vedeva la presenza di numerosi osservatori delle squadre italiane giunti per scovare possibili talenti in erba.

Il nono posto è un risultato di prestigio in quanto la Polisportiva Ternana è risultata essere la prima fra le società dilettantistiche, sconfitta 2-1 agli ottavi di finale soltanto dalla Roma che poi ha vinto la manifestazione e che sino a quella sfida aveva vinto con largo margine di reti quasi tutti gli incontri. Soddisfazione ulteriore per la Polisportiva Ternana il premio come miglior attaccante ad Alessandro Donati.

Stefano Papa, allenatore della squadra e direttore tecnico della Polisportiva Ternana per la sezione calcio elogia il gruppo: “Come sempre al di là del risultato è stata per questi bambini una esperienza importante – dice – perché ha consentito loro di confrontarsi con squadre e realtà diverse da quelle con cui hanno a che fare abitualmente e lontano da casa. A noi interessa soprattutto che facciano aggregazione e sport e che attraverso lo sport possano vivere esperienze come questa. Sono molto contento di come sta crescendo questo gruppo, sia dal lato sportivo che dal lato umano”.

Ecco i giocatori che hanno preso parte alla Viesse Cup:

1 Giacomo Sabatini,  2 Leonardo Porrazzini, 3 Cristian Goretti, 4 Nicolò Mancini, 5 Alessandro Dragan, 6 Francesco Bistocchi, 7 Mattia Giambarveri, 8 Tommaso Santini, 9 Alessandro Donati, 10 Emanuele Penchini, 11 Federico Longaroni, 13 Aurelio Fiocchi, 14 Tommaso Domiziani, 15 Edoardo Clericò, 16 Nicolò Rossini. Istruttore: Stefano Papa, dirigenti accompagnatori. Simone Giambarveri, Stefano Penchini