,

Calcio a 5 e calcio a 7: trionfano anche Sello Boys, Farnetta-Il Ghiottone e Momà

Ultimo appuntamento dell’anno con la post season della Gazzetta Football League, con l’assegnazione dei trofei di Lega Elite e Serie A per calcio a 5 e calcio a 7.

CALCIO A 7

Farnetta- Il Ghiottone chiude la stagione alla grande, aggiudicandosi la Lega Elite superando in una finale molto equilibrata l’ottimo team della Spoletina (3-1). Gli spoletini vanno avanti con Merli che sfrutta al meglio un pregevole assist di Sokol. Nel secondo tempo esce la formazione di Chieruzzi, con qualche cambio tattico che   si rivelerà alla fine vincente. Pronti e via e Farnetta pareggia, grazie ad un bel goal da fuori area del centrocampista Adeaconitei che trova il varco giusto e ristabilisce la parità. Poi sale in cattedra bomber Ricci che prima firma il sorpasso con una grandissima conclusione da fuori area, poi nel finale parte in contropiede e regala un assist al bacio a capitan Ruggeri Alessandro che non si fa pregare e realizza la rete che chiude il match.
La finale per il terzo posto se lo aggiudica FC Fotthenam che batte Bacci Group per 3-0.  La serie A era già stata vinta da Bronzarti qualche settimana fa.

RIVIVI LA SFIDA

CALCIO A 5

Nella Lega Elite vincono i Sello Boys che superano l’outsider Amelia Bulls per 8-2. Sin dalle prime battute la squadra di Pierini ha fatto valere la maggior esperienza e abitudine a giocare partite cosi importanti. Nonostante la sconfitta va sottolineata la grande stagione dei ragazzi di Petrarca che alla prima esperienza nel torneo, hanno fatto vedere grandi cose che fanno ben sperare per la prossima stagione. I nerorossoverdi mettono rapidamente la partita in ghiaccio andando sul 3-0 con reti di Rivelli, Sellani e del portiere Pierini.  Gli Amelia Bulls hanno un sussulto, e accorciano le distanze con Bertoldo: cosi si conclude la prima frazione. Nel secondo tempo i Sello Boys dilagano, grazie alle marcature di Rivelli, Latini e alla fantastica tripletta del migliore in campo Carducci. La rete di Boria rende meno amaro il finale di match.

La finale per il terzo posto se lo aggiudica il Santa Lucia che batte Fausto Moda Futsal per 7-1. Gli stronconesi, campioni della Gazzetta  Football League, sfruttano al meglio le assenze di Zazzera e compagni presentatasi al campo con solo quattro unità. Per il team di Giuliano Quintili bellissima gara per d Cupi, Angjelin Doda, Aleks  Jaku e Mattia Quintili.  AFausto Moda Futsal non bastano un super Zazzera in porta, e il solito Lorenzo Maione per evitare il ko.

Nella Serie A invece trionfano i Momà  del duo Listanti-Palestini che battono in una finale bella e combattuta gli ottimi Terzo Tempo per 7-5. I rossoverdi partono meglio e vanno subito in vantaggio grazie ad un bel gol siglato da Mossa. I ragazzi di Biagini reagiscono prontamente e su calcio di rigore trasformato dal bomber Shabani firmano il pari. Poi entra in cattedra il talentuoso Dolci che firma una doppietta e porta i suoi avanti per 3-1, l’ultimo squillo del primo tempo lo metto a segno Evangelisti che riduce le distanze. nella ripresa Momà chiude il conto in 10′ con Bellanca, Morozzi, Ciarimboli e Dolci. Le altre reti le segnano Cozza, Evangelisti e Massimiliano Corboli.

La finale per il terzo posto la vince la No Futsal che supera dopo i calci di rigore un ottima Q.D.T. (6-6 il risultato al termine dei tempi regolamentari). Per i ragazzi di Mariani ottime le gare di Giurgi Floriano (tripletta per lui), Tahirovic (doppietta) e Mattioli Daniele, mentre  perr i ragazzi di Pezzuto da rimarcare la grandissima prestazione di Jovinella che firma un tris, Giacobbi (doppietta) e Bucari.