Pioggia di medaglie per gli atleti del karate in due importanti manifestazioni

Fine settimana ricco di medaglie ed ottime prestazioni per gli atleti della sezione karate della Polisportiva Ternana, diretta dal maestro Luigi Gigante.

A Cosenza, i nostri portacolori hanno gareggiato nel terzo Open di Calabria “Matteo Pellicone”, gara Fijlkam con regolamento WKF, nelle specialità Kata (forme individuali) e Kumite (combattimento). A Castiglione del Lago invece gli atleti della nostra società sono stati impegnati nel campionato regionale Csen.

Nella gara in terra calabrese terzo posto per Francesco Rossi, che dopo aver ceduto al primo turno, si è rimesso in gioco con forza e determinazione nella fase di ripescaggio, vincendo tre incontri tutti per 3-0 e riuscendo quindi a salire sul podio. Niente da fare invece, nonostante ottima grinta,  per Edoardo Piccioni, che invece ha superato il primo turno 3-0, cedendo poi nel secondo 2-1.

Nella gara svoltasi a Castiglione del Lago, gli atleti della scuola Karate Terni-Polisportiva Ternana hanno conquistato 19 medaglie, tutte nel kata: 12 ori, 6 argenti e 1 bronzo. Medaglie d’oro per le cadette Lara Mattioli e Isabel Pagliaro, per Emma Russo ed Elena Artusa fra gli esordienti; per Francesco Necci nella categoria bambini; per Gianluca Bongarzone fra i fanciulli ed inoltre nella categoria ragazzi per Andrei Ivighenie, Filippo Costantini, Francesco De Michele, Klea Leti, Daniel Po e Karol Nastasa.

Argento per Damiano Necci, Luca Candelori, Martina Angelini fra gli Esordienti, Alessio Vitagliano  ed Enriko Popi fra i fanciulli, Joel Hugo Mariduena Pinos fra i bambini

Infine, bronzo nella categoria fanciulli per Martina Rossi.

Complimenti a tutti i ragazzi sono giunti da parte del maestro Luigi Gigante, dello staff tecnico e del presidente della Polisportiva Ternana Maurizio Sciarrini.