Doppio risultato di rilievo per la sezione calcio della Polisportiva Ternana, che in queste settimane ha preso parte alla Viesse Cilento Cup, ad Agropoli e Paestum ed al torneo di santa Sabina. Per quanto riguarda la manifestazione in terra campana, i ragazzi del direttore Stefano Papa e di Matteo Boscarini (presenti i 2007 e la squadra 2008-2009, presente come accompagnatore anche Ciprian Negoita) hanno chiuso sesti. Ma la soddisfazione è comunque grande: “E’ stata bella soddisfazione – dice Stefano Papa – perchè abbiamo messo un altro tassello dal punto di vista formativo e anche da quello agonistico, visto che abbiamo affrontato anche squadre del sud, che non è mai facile affrontare. E’ stato un percorso positivo, al di là del risultato che ci ha visto chiudere sesti. Abbiamo affrontato una serie di squadre professionistiche e questo sicuramente ci aiuta a crescere”. 

A Santa Sabina, in provincia di Perugia, al torneo intitolato come lo stadio “Flavio Mariotti”, gli esordienti 2007 si sono imposti ai calci di rigore per 7-6 dopo aver chiuso 3-3 la finalissima contro i padroni di casa ed aver vinto il girone contro lo stesso Santa Sabina, il Cortona Camucia ed il Ponte Pattoli e la semifinale 5-2 col Bastia. La Polisportiva Ternana era presente anche coin i Giovanissimi 2005 (terzi nel girone con Santa Sabina, Cortona Camucia e Olimpia Collepepe Pantalla e poi battuti agli spareggi dai Boys Angelana) e con gli Esordienti 2006 che hanno vinto il girone con Settevalli Pila, Cortona Camucia e Santa Sabina B ed i quarti col Cortona (1-0) per poi cedere in semifinale al Campitello (1-0). E sono in finale anche i 2009.

E’arrivata anche una straordinaria vittoria per i 2010 a Campomaggiore, nella finale del torneo locale contro la Bosico.